Diageo dona 100.000 litri di gel disinfettante agli operatori del Piemonte impegnati nella lotta al Coronavirus

Diageo Plc, azienda leader nel mercato delle bevande alcoliche, ha deciso di donare una grande quantità di alcol puro a diversi paesi in tutto il mondo, compresa l’Italia, per destinarla alla produzione di gel igienizzante utile a fronteggiare l’emergenza sanitaria generata dall’epidemia da Covid-19.

 Diageo in Italia, che ha una sede commerciale a Torino e una sede produttiva a Santa Vittoria d’Alba (CN) donerà 100.000 litri di gel disinfettante alla Fondazione Ospedale di Alba e Bra Onlus e al Dipartimento della Protezione Civile del Piemonte.

 Le scorte di prodotto sono in consegna, a partire da oggi presso i magazzini delle strutture destinatarie e immediatamente pronte per l’utilizzo. Il quantitativo, secondo i rappresentanti delle strutture beneficiarie, potrà costituire una provvista utile a coprire per un periodo di alcune settimane il fabbisogno di questa tipologia di dispositivo medico a livello regionale.

“Siamo lieti di poter portare, il nostro contributo nel supportare il personale sanitario impegnato nella lotta al Covid-19”  ha dichiarato Mauro Balestrini, Amministratore Delegato Diageo Operations Italy e aggiunge: “la nostra donazione testimonia, ancora una volta, l’impegno della nostra azienda per le persone che vivono nel nostro territorio la cui salute, in questo momento rappresenta la priorità assoluta. Le associazioni Fondazione Ospedale di Alba e Bra Onlus e il Dipartimento della Protezione Civile del Piemonte, che saranno destinatarie del gel igienizzante, sono in prima linea per fronteggiare l’emergenza; è giusto che anche noi facciamo la nostra parte.”

Penelope Kourkafa, Mediterranean Cluster Director ha commentato : “Rifornire le strutture sanitarie del Piemonte di gel disinfettante attingendo alle nostre riserve di alcol puro rappresenta da parte nostra il modo più rapido ed efficace per aiutare la Regione a superare questo difficile momento”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *